2009/05/08

Ezer szìn az Abruzzoi gyerekeknek - Mille colori per i bimbi dell' Abruzzo

Egy kedves foltvarrò baràtnotol kaptam ezt a levelet. Lefordìtom nektek is, mert nagyon szèp az otlet.


Ezer szìn az Abruzzoi gyerekeknek.


Anyukàmhoz mentem hùsvètra, s vezetès kozben a ràdiòt hallgattam, ahol az Abruzzoi foldrengèsben elhunytak temetèsèrol volt egy adàs. Gondolom mindenkinek eszèbe jutott, hogy segìthetne ezeknek az embereknek ebben a nehèz pillanatban?.......Megragadt bennem a gyerekek termèszetessège a sok televiziòs adàsban amiket làttam, amint jàtszanak a felàllìtott sàtrak mellett, ebèdèrt àllnak sorban, vagy ahogy kèszulodnek a lefekvèshez. Pszikològusok segìtenek rajtuk, hogy fel tudjàk dolgozni a fèlelmeiket, kèrdèseiket......


E'vek òta dolgozom èn is gyerekekkel a templomunknàl, tehàt rogton az jutott eszembe, hogy segìthetnèk a kicsiken, azokon akik nehezen tudjàk feldolgozni a tortènteket, hogy nem mehetnek haza, nem aludhatnak otthon, s nem jàtszhatnak a megszokott helyeiken a szokott jàtèkaikkal......


Mi foltvarròk tudunk kèszìteni meleg, szìnes takaròkat, amik felmelegìtik a szìvet ès a szemet.


Ha most nekiàllnèk, s varrnèk 10-20 takaròt,az csak egy csepp lenne a tengerben ebben a pillanatban, de ha sokan vagyunk akik kèszìtik az màr rogton màs.


Kikèrtem a fèrjem Vincent vèlemènyèt is, s vele egyutt adtuk ezt a nevet ennek a tervnek: "Ezer szìn az Abruzzoi gyerekeknek."


Kiknek? 6-7 èves korù gyerekeknek Hàny takarò kell? Minèl tobb. Ki segìthet? Minden foltvarrò, foltvarrò csoport akik segìteni szeretnènek a foldrengès sùjtotta teruletek gyermekeinek, s nekem, hogy a tervemet kivitelezhessem...........


A tervem bemutatom az euròpai ès az amerikai foltvarròk korèben is, akiktol màr kaptam leveleket, hogy mikènt tudnànak segìteni? Amint elkezdodnek a munkàlatok a blogomon olvashattok ròla bovebben: simplyninepatch.blogspot.com


Ha szeretnèl segìteni ezek a kikotèsek a takarò kèszìtèsèhez:


Takarò nagysàga: 120 x 150 cm-ideàlis gyerektakarò mèret


Anyag: 100% cotone - minden èvszakban jòl hasznàlhatò


Bèlès: kozepes sulyù poliestere


Quilt- steppelès: gèppel vagy Perlè hìmzo fonallal (8° szàmù) a csomozàs ne legyen 15 cm-nèl tàvolabbi ( a munkàt gyorsìtani)


Hasznàljatok egyforma minosègu , szìnes anyagokat, amiket elozoleg beavattatok!Elorenyomtatott anyagok is lehetnek, egyszeru formàval : nègyzet, hàromszog, csìkok, log cabin ès màs egyszeru blokk ami tetszik a gyerekeknek. Biztos vagyok benne hogy a jò ìzlèsetek ès a jò szàndèkotok segìt nektek.


Lezàrni lehet a klasszikus "blindinggel", de az egyszeru zsàkvarràssal is be lehet fejezni(hàrom oldalt levarrni visszafordìtani es befejezni-elvarrni kèzzel)


Minden quilt hàtuljàra rà kell varrni egy kis cìmkèt( ìzlès szerint): a cìmmel, alkotò nevèvel, helysèggel s az èvszàmmal...........


Fèrjemmel Vincenttel szemèlyesen fogjuk elszàllìtani az elkèszult takaròkat a jovobeli kis tulajdonosaikhoz.


Az àtvètel idopontja jùlius 15, de minèl elobb èrkeznek annàl jobb............


Meleg olelès mindenkinek, always stitching


Roberta Sperandio


Preganziol, 2009 àprilis 14

"Ki takaròt ajàndèkoz, szìvet melegìt"


Sokat gondolkodtam, hogy segìthetnèk, s Roberta otlete megadta a vègso lokèst, kezdem a takaròt.


Ha valaki rèszt szeretne venni àtkuldom Roberta cìmèt, telefonszàmàt ès e-mail cìmèt.

Akik màr csatlakoztak: http://selvageblog.blogspot.com/search/label/charity%20quilts
http://deniseroom.blogspot.com/2009/04/ecco-i-miei-mille-colori.html
http://countrystreet.blogspot.com/2009/04/mille-colori-per-i-bimbi-dellabruzzo.html
http://cri68.blogspot.com/2009/05/i-maggio.html
http://lizziebusyhandmade.blogspot.com/2009/04/mille-colori-per-i-bambini-dellabruzzo.html






Ho ricevuto questa lettera da una amica di patchwork Roberta Sperandio.



"Mille colori per i bimbi dell' Abruzzo



Stavo guidando verso la mia città per andare a trovare la mia mamma per la Pasqua e ascoltavo come tanti la radio che trasmetteva i funerali delle vittime del terremoto abruzzese. Credo che ognuno di noi si sia chiesto come aiutare la popolazione in questo momento difficilissimo e ciò che mi ha colpito è stato il fatto che centinaia di persone abbiano messo a disposizione le loro case, le loro competenze e quant'altro avessero, anche solo le loro mani per correre in aiuto.Nei numerosi interventi televisivi ho osservato i bimbi giocare ignari sul prossimo pasto o dove avrebbero dormito quella notte, ma fiduciosi e spontanei come solo i bimbi sanno essere. Ho visto in azione dedicati psicologi e clown che li aiutavano a esprimere ed elaborare il loro spavento e la paura provata.Da moltissimo tempo lavoro con i bambini nella mia chiesa ed il pensiero di un mio aiuto è quindi andato immediatamente ai più piccoli, specie a quelli in età prescolare a cui è difficile comprendere pienamente ciò che è successo, il fatto che non possono più tornare a casa, dormire nel loro letto o giocare con i propri giochi.



Noi quiltiste sappiamo realizzare caldi colorati quilts che scaldano gli occhi ed il cuore, i disegni dei tessuti e le forme delle toppe rallegrano e fanno sognare, avvolgersi in un quilt conforta e calma.Anche se mi mettessi d' impegno e cucissi dieci o venti quilts, non sarebbero che una goccia nel mare in questo momento, ma se siamo in tante a farlo possiamo fare veramente la differenza.Ne ho parlato con mio marito Vincent mio amico e consigliere di più di trent'anni e mi ha incoraggiato a perseguire il progetto che ho chiamato “Mille colori per i bimbi dell'Abruzzo”.Per chi? Per bambini in età prescolare (se verrò sommersa dalla vostra generosità si estenderà la donazione ai bimbi di 6-7 anni). Quanti servono? Il più possibile. Dove ed in che modo? Ci adopereremo per capire bene questi dettagli più avanti quando le cose sono più chiare, ma sarà tramite veicoli certi e affidabili e li comunicheremo. Chi può contribuire? Tutte le singole quiltiste, tutti i gruppi e le associazioni patchwork che sentono il desiderio di aiutarmi in questo progetto più grande di me.I negozi che mi conoscono possono rendere noto il progetto alle loro clienti quiltiste, donare tessuto a loro discrezione per realizzare quilts ed essere punti di convoglio dei manufatti. Oltre a divulgare il progetto a chi conosco personalmente, ogni quiltista che ne viene a conoscenza e se lo sente, può a sua volta divulgarlo ad altre, sappiamo bene che il passaparola fra noi è il veicolo più veloce e sicuro.



Il progetto verrà presentato ai miei contatti in Europa e negli Stati Uniti, ho già ricevuto cenni di solidarietà da amiche quiltiste alle quali abbiamo dimostrato la nostra in occasione dell' undici settembre.



Appena iniziano a muoversi le cose, posterò i progressi sul mio blog:simplyninepatch.blogspot.com



Se decidi di partecipare eccoti le linee guida:Misure del quilt: strettamente cm. 120 x 150, misure ideali per un bimboTessuto: cotone 100%, no flanelle o lane, devono poter essere utilizzabili in qualsiasi stagioneImbottitura : poliestere di medio peso, per tutte le stagioni e per facilitare lavaggio e asciugaturaQuiltatura: a macchina o legati con cotone Perlè n. 8 in punti distanti fra loro un massimo di 15 cm., lo scopo è quello di velocizzare il lavoro.Usate tessuti dello stesso peso, a colori vivaci adatti a bambini, preventivamente lavati per impedire un possibile scoloramento futuro. Anche se i pannelli prestampati possono essere comodi, forme semplici come quadrati, rettangoli o strisce, log cabin ed altri blocchi sono preferiti perché non sono piatti, ma forniscono dimensione visiva e tattile, cose che piacciono ai bimbi. Sono certa che la vostra fantasia e buon cuore vi suggeriranno cosa fare.Per chiudere il quilt può essere usato il “binding” tradizionale o rifinitura finale anche cucita a macchina per chiudere il quilt, ma questo può essere anche cucito a sacco sui tre lati, chiuso a mano o a macchina sul lato restante e legato con il cotone Perlè, siete libere di fare quello che vi è più comodo.Ogni quilt dovrà portare cucita sul retro una etichetta fatta a vostro gusto recante le parole che si desidera ed il nome e cognome, località dove vivete, anno 2009.



Noi quiltiste abbiamo generalmente tessuti a disposizione acquistati per chissà quale progetto futuro ed ora forse è arrivato il momento di utilizzarne una parte, ma chi non avesse la possibilità di acquistarli e volesse mettere a disposizione le sue mani e la sua macchina per cucire per realizzare uno o più quilts, me lo faccia sapere.Incoraggio tutti a lavorare al meglio delle proprie capacità ed a produrre uno o più quilts colorati e caldi.Mio marito Vincent ed io recapiteremo personalmente i quilts ai loro futuri piccoli proprietari.La scadenza di consegna è il 15 luglio, ma prima arrivano, meglio è.



Chi vuole farlo può spedire il quilt finito al mio indirizzo:Roberta Sperandio ( Mille colori per l’Abruzzo)Via Due Agosto, 2431022 Preganziol, TvChi desidera partecipare può già mettersi al lavoro e chiamarmi al 333-3625098 (o mandarmi un sms con nome e cognome e località)
o mandarmi una mail
(
roberta.sperandio@alice.it ) per darmi la sua adesione.Possano le nostre mani ed i nostri cuori essere partecipi per i bimbi dell'Abruzzo.



Vi abbraccio tutte, always stitching



Roberta Sperandio Preganziol, 14 aprile 2009 “Chi dona un quilt, scalda una vita” (v.c.) "



Io partecipo sicuro.

5 megjegyzés:

MARIKA írta...

NAGYON NEMES ÉS SZÉP AZ ÖTLET!! .Csatlakoznék én is .Kicsit szoros nekem mert most két hét ki esik .De remélem pihent és megújult erővel sikerül teljesitenem e szép és nemes feladatot.

roberta írta...

carissima, mandami la tua mail, cosi' posso comunicare con te. Grazie un mondo per partecipare e cambia la data di scadenza sul blog al 15 luglio . Noi qua in zona andiamo avanti ad oltranza e raccogliero' i quilts verso la fine di luglio, percio' per te va bene quella data.

Ti abbraccio, Roberta

Endy írta...

Koszonom Marika, Roberta nevèben is! Màr 26 takarò èrkezett egèsz Euròpàbòl s Amerikàbòl. Az àtadàs meg lett hosszabbìtva jùlius 15.-ig.

MARIKA írta...

Jaj nagyon jó igy bőven lessz időm ,az elkészitéshez .

Denise írta...

Grazie!!!!
Denise

Frida Kahlo

Frida Kahlo
A blogom nèvvàlasztàsànàl rogton a muvèszno jutott eszembe.E'vekkel ezelott làttam nèhàny kèpèt,nagyon megtetszett, majd elolvastam a levelezèsèt, s legvègul megnèztem a ròla szòlò filmet. Egy fantasztikus muvèsz, nagy-nagy akaraterovel, optimizmussal.